W.I.P. DA VIVIANE L’INFERMIERA/15

W.I.P. DA VIVIANE L’INFERMIERA/15

Ormai lo sapete. Ogni lunedì un nuovo episodio di Viviane l’infermiera alle ore 17.00 su www.vivianethenurse.com. In attesa dell’episodio di domani continuiamo a scoprire i protagonisti di questo fumetto. Oggi è il turno di Diamante, l’assistente sociale della residenza per anziani Casa Nova. Laureata alla scuola degli “Incurabili e miracoli inutili, quindi lasciamo stare” ha lavorato in sub appalto con contratto part time presso la cooperativa Inferno nei peggiori penitenziari. Quando ha visto che i carcerati stavano meglio di lei, ha pensato di mollare tutto. E’ in quel periodo che conosce Paco, l’inserviente di Casa Nova, che la presenta alla dottoressa Kaputt. La direttrice dell’istituto pressata dalla Asl e dal comune ad assumere un’assistente sociale per la sua struttura e visto che Diamante non ha pretese, le fa firmare subito il contratto. La sua voglia di fare la porta a ricoprire gli incarichi più disparati e non di rado la ritroviamo in sala mensa ad aiutare gli anziani a mangiare.

W.I.P. DA VIVIANE L’INFERMIERA/14

W.I.P. DA VIVIANE L’INFERMIERA/14

Continuiamo a scoprire i protagonisti di questo fumetto. Oggi è il turno di Raulo, l’ex fidanzato di Viviane. Nato a Turba in Spagna, ha cominciato a giocare a calcio da bambino, prima in porta e poi come terzino. Durante una vacanza in Italia conobbe Viviane, che stava studiando scienze infermieristiche e se ne innamorò perdutamente. La loro storia però non durò molto, a causa dell’eccessiva gelosia dello spagnolo che scatenava spesso violente discussioni. Attualmente sta scontando una maxi-squalifica di 13 giornate, ed è stato messo fuori rosa dal suo presidente.

W.I.P. DA VIVIANE L’INFERMIERA/13

W.I.P. DA VIVIANE L’INFERMIERA/13

Continuiamo a scoprire i protagonisti di questo fumetto. Oggi è il turno di Italo, il cuoco di Casa Nova. Dopo essersi diplomato alla scuola serale Lu ‘cullo, grazie a una bustarella data alla persona giusta, ha lavorato per anni in una mensa per extracomunitari, dove ha intossicato tutti i commensali. E’ stato poi promosso capocuoco, ma ha lasciato il posto in disaccordo con il responsabile della struttura affermando: io sono io e voi non siete nessuno! Dopo aver presentato il suo curriculum alla dottoressa Kaputt è stato subito assunto a tempo indeterminato presso la casa di riposo.

W.I.P. DA VIVIANE L’INFERMIERA/12

W.I.P. DA VIVIANE L’INFERMIERA/12

Tra i personaggi secondari che si aggirano nella casa di riposo Casa Nova, troviamo anche Padre Salvo. Suo padre voleva che portasse avanti la ditta di Cartongesso, mentre lui sognava di fare il modello. All’ uscita dalla discoteca Kehaidett fu investito da un pirata della strada e rimase in coma per tre mesi. Al suo risveglio disse di aver capito quale era il suo posto nel mondo e prese i voti cambiando il suo nome in padre Salvo. E’ il Prete di Casa Nova, sempre pronto a dare l’estrema unzione a un vecchietto che sta male.