4 thoughts on “EPISODIO 02: TAGLI AL BUDGET

  1. È raro vedere ancora qualcosa di nuovo, però Vivane lo è. Apparentemente sembra una serie comica, a ben vedere l’aspetto sociale non è per niente di secondo piano, ma con una leggerezza davvero inedita.

    1. Grazie Luciano! Detto da un esperto del settore come te, che ha lavorato con tanti generi diversi, è una bel complimento. Non è casuale, ci ho ho pensato su molto e ho cercato di mettere in scena personaggi umoristici credibili, come la direttrice Kaputt che è la somma di tanti villain che purtroppo esistono realmente. Oltre a far ridere vorrei, anche far un pò riflettere. Come succedeva a me, quando da bambino leggevo le storie di Magnus & Bunker.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *